Empire of Sand potrebbe diventare una serie TV

Come riportato da Variety, le case di produzione Kronicle Media, Amyale e Rebel Maverick hanno acquisito i diritti per produrre una serie TV basata su Empire of Sand, romanzo d’esordio della scrittrice britannica di origini indiane Tasha Suri (inedito in Italia). A scrivere il pilot della serie sarà Sadia Ash.

La nazione in cui si svolgono le vicende di Empire of Sand è ispirata all’impero Mughal che ha dominato il subcontinente indiano dal XVI secolo all’Ottocento.

Ecco il blurb del romanzo:

La figlia di un nobile nel cui sangue scorre la magia. Un impero costruito sui sogni di dei resi schiavi.

Gli Amrithi sono dei reietti; nomadi discesi da spiriti del deserto, sono concupiti e perseguitati in tutto l’Impero per il potere che scorre nel loro sangue. Mehr è la figlia illegittima di un governatore imperiale e di una Amrithi in esilio che ricorda appena, ma della quale ha ereditato il volto e la magia.

Quando il potere di Mehr giunge all’attenzione dei mistici più temuti dell’Imperatore, deve usare tutta la sua forza di volontà, astuzia e forza per resistere ai loro piani crudeli.

Se fallirà, gli dei stessi potrebbero risvegliarsi alla ricerca della vendetta…