Melinda Snodgrass vince lo Skylark Award

L’autrice e sceneggiatrice statunitense Melinda Snodgrass ha vinto l’edizione 2019 dell’Edward E. Smith Memorial Award, noto anche come Skylark Award, intitolato all’autore di fantascienza “Doc” Smith, considerato uno dei padri della space opera. Il premio è stato in passato assegnato anche a mostri sacri del genere come Frederik Pohl, Isaac Asimov e Jack Vance.

Lo Skylark Award è assegnato annualmente dall’Associazione per la fantascienza del New England (NESFA), ad una persona che, a parere dei membri, ha contribuito in maniera significativa alla fantascienza, sia attraverso le proprie opere, che attraverso le qualità personali che rendevano il compianto “Doc” Smith una persona apprezzata da chiunque lo conoscesse. Il premio è stato consegnato durante Boskone, la convention della NESFA, che si è tenuta tra il 15 e il 17 febbraio.

Nessuna delle opere letterarie della Snodgrass è stata tradotta in italiano, ma la stessa autrice ha sceneggiato vari episodi per serie TV di grande successo come Star Trek: The Next Generation e Profiler.

Contestualmente è stato assegnato all’illustratore franco-canadese Nicholas Delort il Jack Gaughan Award come miglior artista emergente