Showtime cancella lo sviluppo della serie TV di Kingkiller Chronicles

kingkiller chronicles serie tvSecondo Hollywood Reporter, ShowTime ha rinunciato a sviluppare la serie TV basata sulle Kingkiller Chronicles (Cronache dell’assassino di re) di Patrick Rothfuss. I diritti tornano quindi a Lionsgate Television che dovrà cercare un nuovo network disposto a trasmettere la serie. Nel 2017 Showtime era riuscita a vincere una concorrenza piuttosto agguerrita di altri network. Apple TV sembra essere la candidata più probabile a prendere il posto di Showtime.

A quanto pare la decisione del network è dovuta all’enorme sforzo finanziario dovuto all’adattamento della serie di videogiochi HaloShowtime non avrebbe dunque la potenza di fuoco finanziaria necessaria a sviluppare il progetto. La decisione è avvenuta dopo che CBS, di cui Showtime è una controllata, ha raggiunto un accordo per fondersi con Viacom e ha ottenuto quindi l’accesso a tutte le proprietà intellettuali di quest’ultima.

La serie dovrebbe essere ambientata in un periodo precedente rispetto alla linea temporale narrata nei romanzi. Anche il progetto cinematografico di adattamento dei romanzi è fermo.

 

 

 

 

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.