Kingkiller chronicle

Secondo Hollywood Reporter, ShowTime ha rinunciato a sviluppare la serie TV basata sulle Kingkiller Chronicles (Cronache dell’assassino di re) di Patrick Rothfuss. I diritti tornano quindi a Lionsgate Television che dovrà cercare un nuovo network disposto a trasmettere la serie. Nel 2017 Showtime era riuscita a vincere una concorrenza piuttosto agguerrita di altri network. Apple TV sembra essere la candidata più probabile a prendere il posto di Showtime. A quanto pare la decisione del network è dovuta all’enorme sforzo finanziario dovuto all’adattamento della serie di videogiochi Halo. Showtime non avrebbe dunque la potenza di fuoco finanziaria necessaria a sviluppare il progetto. La decisione è avvenuta dopoContinua a leggere

the institute l'istituto

Uscito da poco sia negli USA che in Italia, L’istituto (The Institute) di Stephen King (di cui avevamo già parlato qualche mese fa), diventerà una miniserie. Secondo Deadline, infatti, Spyglass Media Group opzionato i diritti per l’adattamento televisivo del romanzo. David E. Kelley (Big Little Lies) e Jack Bender (Lost) sono già al lavoro sulla produzione. Il duo ha già lavorato alla trasposizione cinematografica di Mr Mercedes, altro romanzo kinghiano. Kelley si dedicherà alla stesura della sceneggiatura, mentre Bender sarà dietro la macchina da presa, entrambi saranno produttori esecutivi. Lauren Whitney, presidente della divisione televisiva di Spyglass ha dichiarato: Avere l’opportunità di lavorare su unContinua a leggere

dragon awards

I vincitori dei Dragon Awards 2019 sono stati annunciati durante la DragonCon di Atlanta, in Georgia, il 1 settembre. I premi sono alla loro quarta edizione, e sono stati istituiti nel 2016 in concomitanza con il trrentesimo anniversario della DragonCon. La convention si svolge ogni anno ad Altlanta. Sia le nomination che le votazioni finali sono interamente demandate ai fan. Nella loro breve vita, i Dragon Awards sono già stati oggetto di polemiche. Nel 2017 Alison Littlewood,  John Scalzi e N.K. Jemisin chiesero di rimuovere i loro titoli dalle votazioni finali. La Jemisin, in particolare lamentò la scarsa trasparenza del processo di votazione. Ecco iContinua a leggere

racconti di terramare

Secondo ScienceFiction.com A24, casa di produzione attiva sia in campo cinematografico che televisivo produrrà la serie tv Earthsea  basata sull’acclamata saga fantasy di Ursula K. LeGuin. Al momento i nomi associati al progetto sono Jennifer Fox ( produttrice de Lo sciacallo – Nightcrawler e di  Michael Clayton) e Theo Downes-Le Guin, figlio dell’autrice. La Fox ha dichiarato: Ursula LeGuin è una leggenda letteraria con un enorme numero di fan, e le sue opere sono state tradotte praticamente in tutte le lingue del mondo. La sua influenza sul genere è inferiore solo a quella di Tolkien e l’anno scorso, prima di morire, ha accettato di mettere nelle mieContinua a leggere

hugo award

Si è appena conclusa la cerimonia di consegna dei Premi Hugo 2019, svoltasi a Dublino nel contesto della settantasettesima WorldCon. Ecco i vincitori: Premio John W. Campbell per il miglior scrittore esordiente: Jeanette Ng, autrice di Under the Pendulum Sun Missionari vittoriani viaggiano nel cuore dell’appena scoperta terra delle Fate  in un fantasy straordinariamente originale che mescola Crimson Peak a Jonathan Strange & Mr Norrel Il fratello di Catherine Helston, Laon, è sparito in Arcadia, la leggendaria terra delle fate. Ansiosa di ricevere notizie, Catherine affronta il pericoloso viaggio ma una volta arrivata si ritrova sola e isolata nella sinistra casa di Gethsemane. Infine arrivanoContinua a leggere

Circe HBO

Circe, l’ultimo romanzo della scrittrice statunitense Madeline Miller, diventerà una miniserie trasmessa dal servizio di streaming HBO Max. Secondo un articolo di Deadline, la serie si svilupperà su otto episodi. Rick Jaffa e Amanda Silver (L’alba del pianeta delle scimmie, Jurassic World) saranno gli showrunner. Considerato come una riscrittura femminista del mito greco della maga Circe, il romanzo della Miller ha ottenuto un enorme successo sia di pubblico che di critica, aggiudicandosi anche dei premi quali il Goodreads Choice Award 2018 per il fantasy e l’Indies Choice Book Award come miglior romanzo in assoluto del 2018.  La miniserie HBO si inserisce nell’affollatissimo panorama del fantasyContinua a leggere

George Martin ha deciso di rivelare alcuni particolari finora inediti sul prequel di Game of Thrones. Per farlo l’autore statunitense ha rilasciato un’intervista a Entertainment Weekly, uscita il 9 luglio. Quello che già sapevamo sulla nuova serie è che sarà ambientata a Westeros circa 5.000 prima dei fatti narrati in Game of Thrones, prima dell’arrivo dei Targaryen e che sarà focalizzata sullo scontro fra gli abitanti del continente occidentale e gli estranei durante la Lunga Notte. Il titolo provvisorio della serie è Bloodmoon. Ecco le rivelazioni di Martin: Westeros è diviso un centinaio di piccoli regni: Parliamo dei Sette Regni di Westeros, ci sono sette regniContinua a leggere

intervista brandon sanderson

In occasione del Lettrétage di Berlino, Franziska Machalitza-Grunert, titolare del blog Himmelsblau.org, ha ottenuto un’intervista da Brandon Sanderson e dal suo direttore artistico Isaac Stewart. Altre Lande ringrazia Franziska per avere concesso l’opportunità di tradurre l’intervista e di renderla così fruibile ai fan italiani di Sanderson. Intervista a Brandon Sanderson Quando hai cominciato a scrivere le Cronache della Folgoluce avevi pianificato questa lunghezza? O la storia si è sviluppata da sola? L’avevo pianificato. Ho sempre voluto  fare una serie lunga. Sono cresciuto leggendo Robert Jordan e altri autori che hanno scritto libri lunghi ed epici. Quando ho cominciato i miei libri erano autoconclusivi o trilogieContinua a leggere

Joyland

Oltre a essere l’indiscusso re dell’horror, Stephen King è anche il re degli adattamenti in film e serie tv. Romanzi e racconti come Carrie, Shining, Misery, The Shawshank Redemption sono stati trasformati in classici del cinema. Per quanto riguarda il piccolo schermo come non ricordare lo spaventoso Pennywise interpretato da Tim Curry nella miniserie It, e l’avvincente 22.11.63. Ma Stephen King è un autore talmente prolifico che probabilmente le sue creazioni letterarie continueranno a ispirare sceneggiatori e registi ancora per decenni. Ecco dieci film e serie TV basate su opere di King che  vedremo nei prossimi anni. La torre nera La torre nera (The DarkContinua a leggere

Kingkiller chronicle

Lo showrunner John Rogers ha annunciato con un tweet di aver terminato il lavoro sulla sceneggiatura della prima stagione della serie TV Kingkiller Chronicle. La serie non costituirà un adattamento diretto della omonima (e ancora incompleta) trilogia scritta da Patrick Rothfuss (nota in Italia come “Le cronache dell’assassino di re“ e recentemente passata da Fanucci a Mondadori). Anche se Showtime ha dato il via libera alla produzione  solo l’anno scorso, Rogers sta lavorando al progetto dal 2016. Il produttore esecutivo e autore della colonna sonora sarà Lin-Manuel Miranda. Rogers in passato ha lavorato alla sceneggiatura di film come Catwoman, The Core e Transformers, e diContinua a leggere